Spotify e Youtube: musica gratis e senza limiti

0
103

Spotify è diventato il programma più utilizzato al mondo per la riproduzione di musica “senza limiti”. Un programma che, attraverso un catalogo immenso, comprende praticamente tutti gli artisti che ci piacciono, e che attraverso l’app per smartphone (scaricabile qua) ha preso pieno possesso dei lettori musicali dei nostri telefoni.

Pochi mesi fa, il colosso dello streaming musicale ha avviato un’azione particolarmente efficace per combattere l’eterna piaga delle app a pagamento: ha bloccato le versioni .apk (ovvero le versioni “crackate”) della propria applicazione.
Nonostante l’app di Spotify sia gratuita, infatti, questa versione non permette di scegliere il singolo brano da riprodurre, oltre ad avere inserimenti di pubblicità ogni tot brani riprodotti ed altre piccole limitazioni. Viene invece permesso nella versione a pagamento.

Questi sono gli stessi utenti che, una volta vistosi bloccare l’app, hanno sparato odio e virtuali minacce all’azienda proprietaria.

Di fatto, fare un abbonamento di Spotify in Italia costa più del doppio che in altri paesi, ad esempio gli U.S.A. . Questa è una delle motivazioni che rende restii parecchi utenti a passare alla versione premium. Ma c’è anche da dire che vi sono comode offerte che permettono di dividere i costi con amici e familiari, un pò come ha fatto Netflix.

Nonostante ciò, molti chiedono ormai da tempo alla piattaforma di streming video più conosciuta di sempre, YouTube, la possibilità di riprodurre i video in remoto sul proprio smartphone, così da poter ascoltare tutta la musica che si vuole, scegliendo la singola canzone senza dover pagare un abbonamento.
La risposta non ha soddisfatto le utenze. Non risulta infatti possibile, tramite YouTube, riprodurre musica allo stesso modo che con Spotify. O quasi!

RIPRODURRE VIDEO SULLO SMARTPHONE DA YOUTUBE CON LO SCHERMO SPENTO

In realtà, un modo per riprodurre video con lo schermo spento ci sarebbe. Non è garantito per tutti gli smartphone, ma si può provare. Non costa nulla ed è semplice.

COSA CI SERVE

 

Dobbiamo scaricare l’app “stream” (la trovate qua). Attraverso questa app, possiamo guardare tutti i video caricati su YouTube, con la piccola (ma enorme!) differenza che il video può andare in background, permettendoci di utilizzare il nostro smartphone mentre guardiamo il video. E già questo non è poco.
Tuttavia, provando a spegnere lo schermo dello smartphone (per risparmiare sulla batteria o evitare di toccare inavvertitamente qualcosa), il video si stopperà, portandoci punto e d’accapo.

 

 

COME FARE

Ma allora, dov’è la magia? Il segreto sta nell’utilizzare un controllo in remoto dell’audio riprodotto dal nostro smartphone. Per intenderci, potete collegare dei semplicissimi auricolari con il pulsante di risposta alle chiamate, che funge anche da tasto play/stop per la musica in riproduzione oppure una cassa esterna collegata, ad esempio, via bluetooth (noi abbiamo provato la Sony SRS-XB10, che ha dei tasti per il controllo remoto del dispositivo alla quale è collegata, veramente ottima).
In questo modo, con il video riprodotto da “stream”, spegnete lo schermo: il video si stoppa. Premete il tasto per la riproduzione in remoto ed il video riprenderà la riproduzione (noi ne sentiremo solo l’audio). Comodissimo!

C’è da sottolineare che questo metodo POTREBBE non funzionare per tutti gli smartphone. Su quelli provati, funziona. Non resta che tentare!

Esistono app non ufficiali (ovvero che non si trovano sul Play Store) che permettono la riproduzione con schermo spento in maniera più “immediata” (anche se il metodo descritto è veramente semplice). Ma proprio per il fatto di essere non ufficiali, sono sconsigliate (l’installazione di app da fonti non certificate potrebbe comportare problemi di varia natura allo smartphone).

Speriamo che questa rapida guida vi sia servita, anche solo per uno stimolo a cercare nuove soluzioni. Ne approfittiamo per dire che, se ne doveste conoscere di migliori, potete farcelo sapere anche commentando qua sotto!

Lascia un commento